We use cookies to improve your browsing experience and to let you purchase items on our website. If you scroll or click here you accept the use of cookies.
Back to
Partners per l'economia circolare
Web Fashion Academy • 05 novembre, 2019

          



Il progetto Waste Couture, si fonda sulla realizzazione di un protocollo formato da regole che se attuate trasformano la filiera di produzione della moda da lineare a circolare. 
Il protocollo viene proposto all aziende manifatturiere, tessili, di materiali, ai disegnatori di moda, ai brand, che diventano partners.
Il protocollo è un lavoro completo, svolto nel corso di dieci anni, ricco in esperienza, e aperto perchè è attraverso le collaborazioni con i partners che si arricchirà sempre di più.
La rete di aziende che utilizzano Wastemark, il marchio che certifica le azioni del protocollo, sono sempre di più e collaborano fra di loro al fine di portare sempre più beneficio per l'attuazione del ciclo chiuso di produzione.
Come è accaduto tra Clerici, Faliero Sarti e Vivienne Westwood, che insieme,applicando le regole del protocollo, hanno trasformato lo spreco in valore.
L'economia circolare trasforma la competizione in collaborazione, perchè il fine è il ciclo di produzione rigenerativo, l'unica vera ricchezza.
partners, Waste Couture, Wastemark, Vivienne westwood, Faliero Sarti, Clerici
ultimi post