We use cookies to improve your browsing experience and to let you purchase items on our website. If you scroll or click here you accept the use of cookies.
Back to
Malin Iovino e i Contemporary Weavers
Web Fashion Academy • 17 dicembre, 2020




Malin è una designer svedese che vive a Londra.
Ha iniziato il suo percorso professionale come interior designer per poi dedicarsi a disegnare e realizzare tessuti artigianali, utilizzando il telaio a mano, creando borse, accessori, oggetti da interno e abiti su misura.
Malin realizza i suoi tessuti con la tecnica tramandatale dalla nonna utilizzando un telaio tradizionale svedese, il cui cuore è la snören, una speciale corda che viene prodotta in Svezia da uno degli ultimi artigiani locali.
Per la tessitura utilizza sia materiali di prima qualità che materiali riciclati.




Malin unisce la sua precedente esperienza professionale nell’interior design con la sua passione per i tessuti creando oggetti su misura per arredare la casa.
Attualmente progetta e realizza cuscini di varie dimensioni per il divano o da pavimento e sgabelli, disponibili in finitura massello o noce americano, con la seduta in tessuto.




E’ possibile scegliere il materiale degli sgabelli ed i colori dei tessuti per i cuscini in funzione dell’uso cui saranno destinati e trovare la soluzione che meglio soddisfa le esigenze del cliente.

Malin ha recentemente rinnovato il suo logo proponendolo con stampe o ricami colorati su cuoio, tela e seta.



Gli abiti sono disegnati e realizzati su misura, con nuovi modelli ad ogni stagione, e l’impegno di Malin è far sì che la donna che li indossa si senta elegante ed a proprio agio.

Malin ha anche scelto per le sue borse, l'utilizzo dei tessuti certificati Wastemark, confermando così, anche il suo impegno per un'economia sostenibile. 



Lo scorso settembre, Malin ha organizzato uno shooting fotografico per la sua nuova campagna, realizzata dall’art director Roberto Pelizzoni e scattata dal fotografo Antonio Guccione, dei contemporary weavers: veri e propri tessitori impegnati a tessere, con dedizione, il loro progetto di vita.
Hanno partecipato raccontando le loro storie:
Francesca Interlenghi
Rossana Diana
Karthik Rao
Ronaldo Loizate
Martina Di Giovanni

“Solo ogni progetto sviluppato con passione, dedizione e pazienza, contro la distorta vigente logica del tutto e subito, è in grado di dare vero valore al tuo tempo. Tessere è intrecciare elementi diversi, strutturare qualcosa secondo un piano ben ordinato, distribuendone con equilibrio le varie parti, ed è un po’, metaforicamente parlando, come quando si intrecciano rapporti tra più persone, per creare qualcosa di costruttivo e di positivo. Ciò che accomuna Malin ai suoi contemporary weavers è la capacità di non disperdere il proprio tempo e di dedicarsi a generare l’utile e il bello, con l’obiettivo di rendere la propria vita, e quella di tutti, migliore.” 
Roberto Pelizzoni, art director


MALIN IOVINO OFFICIAL CAMPAIGN #CONTEMPORARYWEAVERS

Photo, Antonio Guccione – AG Studio Milano

Art Direction, Roberto Pelizzoni

Stylist, Pia Johansson

MuA and Grooming, Carmen Vilardo


















www.maliniovino.store
Instagram: @maliniovinodesigns
email: malin@maliniovino.com



Foto Backstage



programmacademy, waste couture, webfashionacademy, wastemark, contemporary weavers, Rossana Diana, Malin Iovino
ultimi post